Leo


Leo


Nome italianoLeone

Stelle
maggiori
alpha LeonisRegulusmagn. 1,3AR: 10h 08m 22.35sDec: +11 58' 02.0"
beta LeonisDenebolamagn. 2,2AR: 11h 49m 03.66sDec: +14 34' 19.6"
gamma LeonisAlgiebamagn. 2,6AR: 10h 19m 58.30sDec: +19 50' 30.2"
delta LeonisZosmamagn. 2,6AR: 11h 14m 06.48sDec: +20 31' 25.5"
delta Leonismagn. 3,1AR: 09h 45m 51.08sDec: +23 46' 27.2"
theta LeonisChertanmagn. 3,4AR: 11h 14m 14.41sDec: +15 25' 46.6"

DescrizioneCostellazione dello zodiaco, attraverso la quale il Sole transita dalla metà di agosto alla metà di settembre. Si trova a sud dell'Ursa Maior.

Alpha Leonis, Regulus (ossia "piccolo re"), è una stella bianco-azzurra distante 85 anni luce, con un'emissione luminosa circa centocinquanta volte maggiore di quella del nostro Sole. Ma la stella più notevole della costellazione è senza dubbio Algieba, una doppia composta da due giganti arancioni di magnitudine 2,3 e 3,5, che ruotano l'una intorno all'altra con un periodo di circa 600 anni, ad una distanza di 170 anni luce da noi.

M65Il Leo conta un gran numero di galassie: tutte, però, sono di difficile osservazione con piccoli strumenti. Le più luminose sono M65 (che si vede qui a sinistra) e M66, due galassie spirale di nona magnitudine; più fioche sono M95, una galassia spirale barrata, e M96, una galassia spirale.


Mitologia
e storia
La costellazione rappresenta il leone che viveva in una caverna presso la città di Nemea, vicino a Corinto. Era una bestia feroce e invulnerabile, giacché la sua pelle non poteva essere trafitta da nessuna arma. Nella sua prima fatica, Hercules lo affrontò e lo uccise soffocandolo con la forza delle sue braccia: quindi usò gli artigli della belva per staccarle la pelle, che in seguito utilizzò come indumento.


Torna alla pagina delle costellazioni.