Associazione Astrofili Trentini
- Home - Direttivo - Notiziario - Attività - Biblioteca - Astronomica - Software - Cerca - Links -

Indice di questo Notiziario


Notiziario n. 4 - Estate 1995


La cometa Hale-Bopp C/1995 01

di Alberto Battarelli (Associazione Astrofili Trentini)


La cometa, scoperta recentemente, sembrerebbe promettere un grande spettacolo, ma il condizionale è d'obbligo!


Nei primi giorni di Agosto i media hanno dato grosso peso alla scoperta di una nuova cometa denominata con la sigla: C/1995 01. Gli scopritori sono Hale e Bopp

Si deve purtoppo constatare, ancora una volta, come i mezzi di comunicazione siano assolutamente superficiali sulle questioni scientifiche. Invece di annuciare la scoperta parlando delle possibili grosse dimensioni dell'oggetto e dello spettacolo celeste che ne potrebbe derivare, si sono subito ricordate le presunte "proprietà" delle comete di essere foriere di sventura e di disgrazie. Non ci si deve allora stupire del livello medio di cultura astronomica! Ma, del resto, le associazioni astrofili, esistono anche per migliorare questa situazione!

Ribadito allora il fatto che le comete nulla hanno a che fare con il nostro destino, passiamo ad illustrare le caratteristiche di questo nuovo oggetto. Le informazioni riportate in queste pagine provengono da alcune IAUC (International Astronomical Union Circulars) e dalla Comet Observations Home Page di Internet, un sito WWW dedicato specificatamente alle comete: tale sito, corrispondente all'indirizzo: http://encke.jpl.nasa.gov, è ospitato presso il Jet Propulsion Laboratory e vi si possono trovare una miriade di informazioni su vecchie e nuove comete (effemeridi, curve di luce, immagini, descrizioni, osservazioni, ecc.). La Comet Observation Home Page è stata pensata per fornire informazioni agli astrofili e agli astronomi professionisti ma il traffico generato sulla rete per opera di pesone che nulla o poco hanno a che fare con l'astronomia (ricordiamo a questo proposito, l'assalto al server della Nasa in occasione dell'impatto della Shomeker Levy su Giove) ha costretto ad inserire anche dei documenti direttamente rivolti ai non addetti ai lavori di tipo divulgativo.

La cometa Hale-BoppLa cometa è stata scoperta il 23 luglio scorso da Alan Hale (Nuovo Messico) e Thomas Bopp (Arizona). Questa è la prima scoperta per entrambi sebbene Alan Hale sia uno dei più assidui osservatori visuali in tutto il mondo, avendo seguito circa 200 apparizioni. Questo il commento di Alan Hale: "Amo l'ironia - ho speso più di 400 ore della mia vita cercando una cometa senza trovare nulla e ora, quando non la cercavo, l'ho trovata. Avevo osservato la P/Clark e stavo aspettando di poter vedere la P/d'Arrest; decisi così di guardare alcuni oggetti deep-sky nel Sagittario. Quando guardai M70, vidi un oggetto nello stesso campo e quasi immediatamente sospettai di una cometa perché avevo osservato M70 poco tempo prima e sapevo che altro non poteva esserci". La storia di Thomas Bopp: "La notte del 22 luglio 1995 alcuni amici e io andammo verso il deserto per un osservazione della luna cinerea. Il sito che si trova ad est di Stanfield, Arizona, è a circa 90 miglia in direzione sud-est da casa mia. Il mio amico Stevens aveva comperato il suo dobsoniano da 17,5 pollici. Cominciammo la serata con l'osservazione di alcuni oggetti di Messier come la Vela e la nebulosa Nord America nel Cigno, quando Jim disse "Guardiamo qualche ammasso globulare nel Sagittario". Iniziammo con M22 e M28 osservando a 50 e poi 180. Attorno alle 11.00 ora locale, avevamo M70 nell'oculare; continuai ad osservarlo spostandomi lentamente attraverso il campo quando apparve nell'angolo orientale un oggetto. Riposizionai l'oculare nel centro del nuovo oggetto ma non riuscii a risolverlo. Chiamai Jim e gli chiesi se sapeva cosa potesse essere; dopo un occhiata disse che non gli era familiare e controllò le carte. ma non riuscì a trovarlo né sullo Sky Atlas 2000.0 né su Uranometria. Nel momento in cui Jim disse che forse era qualcosa di nuovo, l'eccitazione cominciò a crescere ed io sussurrai una preghiera ringraziando Dio per il suo mirabile creato. Il mio amico Kevin Gill prese la posizione dai cerchi graduati digitali e stimò la magnitudine.

Alle 11.15 dissi che dovevamo controllare il movimento dell'oggetto ed osservarlo per un'ora. Osservammo che l'oggetto cambiava posizione rispetto alle stelle fisse e alle 12.25 decisi di tornare a casa e segnalare la nostra scoperta. I primi tentativi di spedire il telegramma furono infruttuosi a causa di un indirizzo sbagliato in mio possesso. Successivamente, fui in grado di spedire la mia conferma.

Alle 8.25 del 23 luglio 1995 Daniel Green dell' Osservatorio astrofisico Harvard Smithsonian mi telefonò e mi disse "Congratulazioni Tom, credo che tu abbia scoperto una nuova cometa". E questo fu uno dei momenti più eccitanti della mia vita".

L'orbita è a lungo periodo (circa 3000 anni). La cometa è già passata all'interno del sistema solare e quindi non è un nuovo oggetto proveniente dalla nube di Oort.

Il perielio sarà raggiunto alle ore 15.4 UT del 1 aprile 1997. Allora, la cometa, disterà dal Sole circa 0.913 unità astronomiche; non è un incontro particolarmente ravvicinato come, per esempio, quello della Ikeya-Seki nel 1965, quando la cometa sfiorò letteralmente la superficie del Sole. In ogni caso, ogni cometa che arrivi a meno di una unità astronomica dal Sole ha buone possibiltà di offrire un bello spettacolo.

La minor distanza dalla Terra sarà raggiunta il 23 marzo 1997. Allora, la distanza sarà di circa 190 milioni di chilometri da noi: non proprio uno scontro come era stato suggerito! L'orbita è inclinata di 90 gradi rispetto all'eclittica. La cometa salirà quindi da sud, arriverà sopra al Sole e poi scenderà di nuovo: questo significa che sarà più facilmente visibile dall'emisfero australe (e ti pareva!). Solo quando raggiungerà il massimo di luminosità sarà facilmente visibile dall'emisfero nord.

È stato affermato che questa cometa è molto grande. Attualmente il nucleo è oscurato dalle polveri e dai gas che vanno a formare la chioma: non è possibile, quindi, stabilirne le esatte dimensioni. La luminosità delle comete non sempre è correlata alle dimensioni del nucleo; questo perché, tipicamente, solo una frazione della superficie cometaria è attiva È possibile che questa cometa abbia un piccolo nucleo con una forte attività come è altrettanto possibile che il nucleo sia molto esteso ma che emetta poco materiale.

Non sappiamo molto sulle variazioni di luminosità delle comete quando si trovano a queste distanze (7 UA): la cometa appare intrinsecamente luminosa ma è possibile che ci sia stata una serie di outbursts. In questa ipotesi la luminosità intrinseca sarebbe minore. A causa del comportamento non prevedibile delle comete non ha significato cercare di stimare la magnitudine che la Hale-Bopp avrà nel corso dei prossimi mesi.


TABELLA DEGLI ELEMENTI ORBITALI COMETARI E DEI VETTORI P,Q (Equinozio 2000.0)
Passaggio al perielio: 1 aprile 1997; (Giorno giuliano: 2450539.89220) Inclinazione ( i ): 88.87970° Longitudine del nodo ascendente (W ): 282.47330° Distanza angolare tra il perielio ed il nodo ascendente (w ): 130.44050° Semisasse maggiore (q ): 0.9167020 UA Eccentricità (e): 0.9963480 P (UA): X = - 0.1255710 , Y = 0.2813514 , Z = 0.9513534 Q (UA): X = - 0.1767646 , Y = 0.9372545 , Z = - 0.3005134
Epoca: 10 ottobre 1995. Elementi presi dalla IAUC 6198 del 2 agosto 1995

Cosa ci possimo aspettare? Ecco alcune ipotesi.


Aspettando quindi il 1997 e sperando in bene, vediamo intanto come la cometa è stata osservata di recente, riportando sempre le notizie dalla Comet Observations Home Page.

22- 25 agosto 1995

I dati seguenti (di John Bortle, Stormville, New York) mostrano l'evoluzione degli outburst. Tutte le osservazioni sono state fatte con un riflettore da 40 cm a 70 o a 90. Le condizioni del cielo il 22, 23 e 24 agosto, non erano buone e i dati sono così incompleti.

(Dia = diametro della chioma in minuti d'arco; m1 = magnitudine totale; m2 = magnitudine del nucleo; DC = grado di condensazione: DC 0 = diffusa, 9 = stellare; L = riflettore.)

31 Agosto 1995

Aug. 31.19 UT: m1=9.8, Dia = 2.5', DC=3....26cm L (45)
Aug. 31.19 UT: m1=9.8, Dia = 2.0', DC=4....26cm L (67)

Il luminoso nucleo è scomparso: c'è ora un'ampia condensazione diffusa che appare quasi stellare a bassi ingrandimenti. In ogni caso, la magnitudine del nucleo, m2, è scesa a circa 12.5 (da 11.5). La cometa è stata osservata anche con un binocolo 2080. (Charles S. Morris - Pine Mountain Club, California, circa 90 miglia a nord-ovest da Los Angeles).


Si riportano in fine d'articolo le effemeridi della cometa calcolate sulla base dei parametri orbitali che sono risultati dalle prime osservazioni. Il tempo è dato in: anno, mese, giorno UTC (ad esempio 94 8 20 = 2 agosto alle ore 0 UTC). L'ascensione retta (RA) è data in ore e minuti mentre la declinazione (DEC) in gradi e minuti. La magnitudime totale della cometa (TMAG) è calcolata con una formula (m1= 0.0 + 5 log (DELTA) + 7.5 log R) e può avere un errore di circa 1; si noti che TMAG rappresenta la luminosità della chioma. Se la chioma è grande, la cometa può essere meno appariscente di quello che ci si aspetta dal valore di magnitudine.


Effemeridi per la cometa Hale-Bopp 1995 01 (Equinozio J2000.0)
AA MM GG HR J.D.(ET) R.A. DEC. DRA DDEC DELTA R POSANG THETA BETA GLONG GLAT AZ1 AL1 AZ2 AL2 TMAG VAR 95 9 1 .0 2449961.5 18 21.55 -30 41.7 .05 -1.8 6.31 6.82 84.2 116.3 7.6 274.6 -7.3 262.9-50.9 175.9 24.0 10.3 95 9 2 .0 2449962.5 18 21.19 -30 39.0 .05 -1.8 6.31 6.81 84.4 115.2 7.7 274.5 -7.3 263.6-51.9 176.6 24.1 10.2 95 9 3 .0 2449963.5 18 20.85 -30 36.3 .05 -1.8 6.32 6.80 84.7 114.2 7.8 274.5 -7.2 264.2-52.9 177.2 24.2 10.2 95 9 4 .0 2449964.5 18 20.51 -30 33.5 .05 -1.8 6.33 6.79 84.9 113.2 7.8 274.4 -7.2 264.9-53.9 177.9 24.2 10.2 95 9 5 .0 2449965.5 18 20.19 -30 30.8 .05 -1.8 6.34 6.78 85.1 112.2 7.9 274.3 -7.1 265.6-55.0 178.5 24.3 10.2 95 9 6 .0 2449966.5 18 19.88 -30 28.0 .05 -1.8 6.34 6.77 85.3 111.1 8.0 274.3 -7.1 266.3-56.0 179.2 24.3 10.2 95 9 7 .0 2449967.5 18 19.59 -30 25.2 .05 -1.8 6.35 6.76 85.5 110.1 8.0 274.2 -7.0 267.0-57.0 179.8 24.4 10.2 95 9 8 .0 2449968.5 18 19.30 -30 22.4 .05 -1.8 6.36 6.75 85.7 109.1 8.1 274.1 -7.0 267.8-58.0 180.5 24.4 10.2 95 9 9 .0 2449969.5 18 19.03 -30 19.7 .05 -1.8 6.37 6.75 85.8 108.1 8.2 274.1 -6.9 268.5-59.0 181.1 24.5 10.2 95 9 10 .0 2449970.5 18 18.77 -30 16.9 .05 -1.8 6.37 6.74 86.0 107.1 8.2 274.0 -6.9 269.3-60.0 181.7 24.5 10.2 95 9 11 .0 2449971.5 18 18.52 -30 14.1 .05 -1.8 6.38 6.73 86.2 106.0 8.3 274.0 -6.9 270.1-61.1 182.4 24.5 10.2 95 9 12 .0 2449972.5 18 18.29 -30 11.3 .05 -1.8 6.39 6.72 86.4 105.0 8.3 273.9 -6.8 270.9-62.1 183.0 24.6 10.2 95 9 13 .0 2449973.5 18 18.07 -30 8.5 .05 -1.8 6.40 6.71 86.5 104.0 8.4 273.9 -6.8 271.8-63.1 183.6 24.6 10.2 95 9 14 .0 2449974.5 18 17.86 -30 5.7 .05 -1.8 6.40 6.70 86.7 103.0 8.4 273.8 -6.7 272.7-64.1 184.3 24.6 10.2 95 9 15 .0 2449975.5 18 17.66 -30 2.8 .05 -1.8 6.41 6.69 86.8 102.0 8.5 273.8 -6.7 273.6-65.0 184.9 24.6 10.2 95 9 16 .0 2449976.5 18 17.47 -30 .0 .05 -1.8 6.42 6.69 87.0 101.0 8.5 273.8 -6.6 274.6-66.0 185.5 24.6 10.2 95 9 17 .0 2449977.5 18 17.30 -29 57.2 .05 -1.8 6.43 6.68 87.1 100.0 8.5 273.7 -6.6 275.6-67.0 186.2 24.6 10.2 95 9 18 .0 2449978.5 18 17.14 -29 54.4 .05 -1.8 6.44 6.67 87.3 99.0 8.6 273.7 -6.5 276.7-68.0 186.8 24.6 10.2 95 9 19 .0 2449979.5 18 16.99 -29 51.6 .05 -1.8 6.45 6.66 87.4 98.0 8.6 273.7 -6.5 277.8-69.0 187.4 24.5 10.2 95 9 20 .0 2449980.5 18 16.86 -29 48.8 .05 -1.8 6.45 6.65 87.5 97.0 8.6 273.6 -6.4 279.0-69.9 188.0 24.5 10.2 95 9 21 .0 2449981.5 18 16.73 -29 45.9 .05 -1.8 6.46 6.64 87.7 96.0 8.6 273.6 -6.4 280.3-70.9 188.6 24.5 10.2 95 9 22 .0 2449982.5 18 16.62 -29 43.1 .05 -1.8 6.47 6.63 87.8 95.0 8.7 273.6 -6.3 281.7-71.8 189.2 24.5 10.2 95 9 23 .0 2449983.5 18 16.52 -29 40.3 .05 -1.8 6.48 6.62 87.9 94.0 8.7 273.6 -6.3 283.2-72.8 189.8 24.4 10.2 95 9 24 .0 2449984.5 18 16.44 -29 37.5 .05 -1.8 6.49 6.62 88.1 93.0 8.7 273.5 -6.2 284.9-73.7 190.5 24.4 10.2 95 9 25 .0 2449985.5 18 16.36 -29 34.7 .05 -1.8 6.50 6.61 88.2 92.0 8.7 273.5 -6.2 286.6-74.6 191.1 24.3 10.2 95 9 26 .0 2449986.5 18 16.30 -29 31.9 .05 -1.8 6.50 6.60 88.3 91.1 8.7 273.5 -6.1 288.6-75.6 191.7 24.3 10.2 95 9 27 .0 2449987.5 18 16.25 -29 29.0 .05 -1.8 6.51 6.59 88.4 90.1 8.8 273.5 -6.1 290.8-76.4 192.3 24.2 10.2 95 9 28 .0 2449988.5 18 16.21 -29 26.2 .05 -1.8 6.52 6.58 88.5 89.1 8.8 273.5 -6.0 293.2-77.3 192.9 24.1 10.2 95 9 29 .0 2449989.5 18 16.19 -29 23.4 .05 -1.8 6.53 6.57 88.6 88.1 8.8 273.5 -6.0 295.9-78.2 193.5 24.1 10.2 95 9 30 .0 2449990.5 18 16.17 -29 20.6 .05 -1.8 6.54 6.56 88.7 87.1 8.8 273.5 -5.9 299.0-79.0 194.1 24.0 10.2 95 10 1 .0 2449991.5 18 16.17 -29 17.8 .05 -1.8 6.55 6.56 88.8 86.2 8.8 273.5 -5.9 302.5-79.8 194.7 23.9 10.2 95 10 2 .0 2449992.5 18 16.18 -29 15.0 .05 -1.8 6.55 6.55 88.9 85.2 8.8 273.5 -5.9 306.6-80.6 195.3 23.8 10.2 95 10 3 .0 2449993.5 18 16.20 -29 12.2 .05 -1.8 6.56 6.54 89.0 84.2 8.8 273.5 -5.8 311.3-81.3 195.9 23.7 10.2 95 10 4 .0 2449994.5 18 16.23 -29 9.5 .05 -1.8 6.57 6.53 89.1 83.2 8.8 273.5 -5.8 316.6-81.9 196.4 23.6 10.2 95 10 5 .0 2449995.5 18 16.28 -29 6.7 .05 -1.8 6.58 6.52 89.2 82.3 8.7 273.5 -5.7 322.9-82.5 197.0 23.5 10.2 95 10 6 .0 2449996.5 18 16.33 -29 3.9 .05 -1.8 6.59 6.51 89.3 81.3 8.7 273.5 -5.7 330.0-83.0 197.6 23.4 10.2 95 10 7 .0 2449997.5 18 16.40 -29 1.1 .05 -1.8 6.60 6.50 89.4 80.3 8.7 273.5 -5.6 338.0-83.4 198.2 23.3 10.2 95 10 8 .0 2449998.5 18 16.48 -28 58.4 .05 -1.8 6.60 6.49 89.4 79.4 8.7 273.6 -5.6 346.7-83.6 198.8 23.2 10.2 95 10 9 .0 2449999.5 18 16.57 -28 55.6 .05 -1.8 6.61 6.48 89.5 78.4 8.7 273.6 -5.5 355.9-83.7 199.4 23.1 10.2 95 10 10 .0 2450000.5 18 16.67 -28 52.8 .05 -1.8 6.62 6.48 89.6 77.4 8.7 273.6 -5.5 5.1-83.7 200.0 22.9 10.2 95 10 11 .0 2450001.5 18 16.78 -28 50.1 .05 -1.8 6.63 6.47 89.7 76.5 8.6 273.6 -5.4 14.0-83.5 200.5 22.8 10.2 95 10 12 .0 2450002.5 18 16.90 -28 47.4 .05 -1.8 6.64 6.46 89.7 75.5 8.6 273.7 -5.4 22.1-83.1 201.1 22.7 10.2 95 10 13 .0 2450003.5 18 17.04 -28 44.6 .05 -1.8 6.64 6.45 89.8 74.6 8.6 273.7 -5.4 29.4-82.7 201.7 22.5 10.2 95 10 14 .0 2450004.5 18 17.18 -28 41.9 .05 -1.8 6.65 6.44 89.9 73.6 8.5 273.7 -5.3 35.9-82.1 202.3 22.4 10.2 95 10 15 .0 2450005.5 18 17.34 -28 39.1 .05 -1.8 6.66 6.43 89.9 72.7 8.5 273.8 -5.3 41.4-81.5 202.9 22.2 10.2 95 10 16 .0 2450006.5 18 17.50 -28 36.4 .05 -1.8 6.67 6.42 90.0 71.7 8.5 273.8 -5.2 46.2-80.8 203.4 22.0 10.2 95 10 17 .0 2450007.5 18 17.68 -28 33.7 .05 -1.8 6.67 6.41 90.1 70.8 8.4 273.8 -5.2 50.4-80.1 204.0 21.9 10.2 95 10 18 .0 2450008.5 18 17.87 -28 31.0 .05 -1.8 6.68 6.41 90.1 69.8 8.4 273.9 -5.1 54.0-79.3 204.6 21.7 10.2 95 10 19 .0 2450009.5 18 18.06 -28 28.3 .05 -1.8 6.69 6.40 90.2 68.9 8.4 273.9 -5.1 57.2-78.6 205.2 21.5 10.2 95 10 20 .0 2450010.5 18 18.27 -28 25.6 .05 -1.8 6.69 6.39 90.3 67.9 8.3 274.0 -5.0 59.9-77.7 205.7 21.3 10.2


Indice di questo Notiziario

- Home - Direttivo - Notiziario - Attività - Biblioteca - Astronomica - Software - Cerca - Links -