Canis Maior


Canis Maior


Nome italianoCane Maggiore

Stelle
maggiori
alpha Canis MaiorisSiriusmagn. -1,5AR: 06h 45m 09.00sDec: -16 42' 55.5"
beta Canis MaiorisMirzammagn. 2,0AR: 06h 22m 41.97sDec: -17 57' 21.6"
delta Canis MaiorisWezenmagn. 2,0AR: 07h 08m 23.48sDec: -26 23' 35.5"
epsilon Canis MaiorisAdharamagn. 1,5AR: 06h 58m 37.56sDec: -28 58' 19.4"
zeta Canis MaiorisFurudmagn. 3,1AR: 06h 20m 18.80sDec: -30 03' 48.1"
eta Canis MaiorisAludramagn. 2,4AR: 07h 24m 05.70sDec: -29 18' 11.3"
omicron2 Canis Maiorismagn. 3,1AR: 07h 03m 01.48sDec: -23 50' 00.1"

DescrizioneCostellazione molto compatta, situata a sud-est di Orion.

Il Canis Maior contiene numerose stelle brillanti. Anzitutto Sirius, che con la sua magnitudine -1,46 è la stella più luminosa di tutto il cielo; è una stella bianca e dista soltanto 8,7 anni luce dal sistema solare. Di rilievo, poi, sono anche Mirzam (che in arabo significa "araldo", visto che preannuncia il sorgere di Sirius), una gigante azzurra lontana da noi 720 anni luce; Adhara, un'altra gigante azzurra distante 490 anni luce; Wezen, una supergigante gialla che emette una radiazione luminosa centomila volte più intensa di quella del Sole e dista 3000 anni luce; e infine Aludra, cinquantamila volte più luminosa del Sole e distante 2500 anni luce.

M41La costellazione del Canis Maior comprende inoltre due ammassi aperti di notevole interesse: M41 (che si vede riprodotto qui accanto), poco a sud di Sirius, che conta circa 50 stelle, e NGC 2362, concentrato intorno a tau Canis Maioris, composto da una quarantina di stelle.


Mitologia
e storia
Secondo alcune versioni, ad esempio quella di Arato, il Canis Maior è uno dei cani da caccia di Orion (l'altro è il Canis Minor).

Altre versioni identificano la costellazione con Lelapo, un cane dotato dagli dei di una velocità tale che riusciva a prendere qualsiasi preda.


Torna alla pagina delle costellazioni.