Canis Minor


Canis Minor


Nome italianoCane Minore

Stelle
maggiori
alpha Canis MinorisProcyonmagn. 0,4AR: 07h 39m 18.23sDec: +05 13' 32.2"
beta Canis MinorisGomeisamagn. 3,1AR: 07h 27m 09.05sDec: +08 17' 21.6"

DescrizionePiccola costellazione a sud dei Gemini, lambita nella parte meridionale dall'equatore. La stella più brillante della costellazione è Procyon (dal greco, "prima del cane", poiché sorge prima del Canis Maior): si tratta di una stella giallo-bianca, distante 11,3 anni luce; è l'ottava stella del cielo in ordine di luminosità.

A parte Procyon, nella costellazione del Canis Minor non ci sono altri oggetti di particolare rilievo.


Mitologia
e storia
In base ad alcune versioni il Canis Minor è il secondo cane di Orion (il primo è il Canis Maior).

Un'altra versione, riferita da Igino, sostiene che il Canis Minor rappresenta Maera, il cane di Icaro, l'uomo al quale Dioniso aveva insegnato a trarre il vino dall'uva. Quando Icaro fece assaggiare un po' di vino ad alcuni pastori, essi si ubriacarono, e pensando che Icaro li avesse avvelenati, lo uccisero. Maera allora corse da Erigone, la figlia di Icaro, e la condusse nel luogo dove si trovava il padre morto: quindi il cane e la fanciulla si lasciarono morire presso il corpo dell'uomo. In ricordo di questa triste vicenda, Zeus pose le immagini dei protagonisti in cielo: Icaro fu il Bootes, Erigone la Virgo e Maera il Cane Minore.


Torna alla pagina delle costellazioni.