Cetus


Cetus


Nome italianoBalena

Stelle
maggiori
alpha CetiMenkarmagn. 2,8AR: 03h 02m 16.78sDec: +04 05' 23.1"
beta CetiDeneb Kaitosmagn. 2,2AR: 00h 43m 35.35sDec: -17 59' 11.9"
omicron CetiMiramagn. 2,0AR: 02h 19m 20.73sDec: -02 58' 38.9"

DescrizioneLa costellazione del Cetus è percorsa nella parte settentrionale dalla linea dall'equatore: si trova a sud dell'eclittica, sotto le costellazioni zodiacali dell'Aries e dei Pisces.

Pur essendo molto estesa, non presenta oggetti celesti particolari a parte una stella pulsante rossa chiamata Mira, cioè "meravigliosa". Mira è un corpo enorme, con un diametro di 550 milioni di chilometri, ma con una temperatura superficiale molto bassa (1.900K): grazie a questa temperatura nelle sue zone più esterne si trovano composti molecolari come l'ossido di titanio e il vapore acqueo, che offuscano la luce della stella rendendola assai meno luminosa del Sole. Ma periodicamente la temperatura sale fino a 2.700K, i vapori si dissolvono e Mira si fa gradatamente più brillante fino a diventare 80 volte più splendente del Sole; poi la temperatura torna a diminuire, i vapori si riformano e la luminosità ritorna su livelli molto bassi. Tutto questo ciclo dura più o meno 331 giorni. Di stelle simili a Mira se ne conoscono circa 4500.


Mitologia
e storia
Tradizionalmente la costellazione del Cetus ha rappresentato il mostro marino inviato da Poseidone per devastare le terre di Cepheus e Cassiopeia. Per essere placato doveva ricevere in sacrificio Andromeda, ma mentre si apprestava a divorare la fanciulla venne pietrificato da Perseus con la testa di Medusa.


Torna alla pagina delle costellazioni.